Impegno

Ambiente

Il nostro impegno per l’ambiente

L'approccio

Granarolo ha adottato un approccio alla sostenibilità ambientale basato sui seguenti obiettivi strategici:

  • prevenire, controllare e ridurre l’impatto ambientale definendo obiettivi aziendali concreti e misurabili;
  • rendere sostenibile la sua intera filiera produttiva dalla stalla allo smaltimento;
  • aumentare la consapevolezza ambientale delle parti interessate, incluso il consumatore.

Nel perseguire questi obiettivi, Granarolo:

  • recepisce prontamente tutte le disposizioni di legge in materia ambientale
  • adotta sistemi di gestione certificati per migliorare la performance ambientale
  • effettua studi di LCA (Life Cycle Assessment) quale strumento decisionale per nuovi prodotti e interventi
  • comunica le strategie alle parti interessate
Dichiarazioni Ambientali Siti
Le principali azioni

Gli studi LCA e i risultati pubblicati sulle EPD rappresentano uno degli elementi che Granarolo ha utilizzato per identificare le aree prioritarie su cui intervenire per ridurre gli impatti dei propri prodotti; le azioni implementate coinvolgono i principali elementi della filiera.

Negli allevamenti

Realizzazione di linee guida per gli allevatori finalizzate a promuovere una corretta gestione delle stalle In modo da contribuire alla riduzione delle emissioni di gas serra.

Packaging

Interventi sul packaging (es. Riduzione, ove possibile, del peso delle bottiglie per il confezionamento del latte) e ricerca soluzioni sostenibili (es. Pet riciclato, biopack etc...).

Stabilimenti

Installazione di impianti di cogenerazione presso gli stabilimenti di Bologna, Pasturago Soliera e Gioia Del Colle. Installazione di un impianto per la produzione di biogas mediante lo sfruttamento dei fanghi di depurazione presso lo stabilimento di Bologna.

EpD - enviromental product declaration

L’EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto) è uno strumento di comunicazione per il mercato internazionale creato nel 1999 dallo Swedish Enviromental Management Council.

L’EPD è un marchio di tipo III (Dichiarazioni Ambientali – ISO 14025) che ha come obiettivo principale quello di fornire informazioni rilevanti, verificate e confrontabili relative all’impatto ambientale di un prodotto o di un servizio.

Gli elementi di base che caratterizzano le Dichiarazione Ambientali di Prodotto EPD certificate da Organismi indipendenti accreditati sono: credibilità, affidabilità, obiettività.

Il Latte Alta Qualità Granarolo in bottiglia PET è stato il primo latte fresco al mondo con una Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD certificata; l’EPD è stata sviluppata sulla base di uno Studio LCA (Life Cycle Assessment) tramite il quale sono stati valutati gli impatti ambientali dell’intera filiera di produzione (dagli allevamenti fino alle piattaforme distributive Granarolo).

Le attività di comunicazione ambientale tramite lo sviluppo di dichiarazioni EPD è stata estesa ad oggi ad altre referenze Granarolo:

  • Latte e Panna: latte alto pastorizzato Prima Natura Bio in bottiglia PET intero e parzialmente scremato; latte fresco Piacere Leggero in bottiglia PET, Latte Accadì Senza Lattosio Scremato con Vitamine A, D3; Latte Accadì Senza Lattosio Parzialmente Scremato con Vitamine A, D3; Latte Accadì Senza lattosio Intero con vitamine A e D3; Panna ESL Accadì.
  • Formaggi Freschi: Mozzarella Accadì; Mozzarella Granarolo fatta con latte fresco Alta Qualità.
  • Yogurt: Yogurt Prima Natura Bio (Banana, Fragola, Pera, Bianco Intero, Bianco Magro); Yogurt Accadì Senza Lattosio (Bianco Dolce, Caffè, Fragola)

Progetti
L’attenzione alla qualità, da parte di Granarolo, non passa solo dalla materia prima e dalla lavorazione degli ingredienti, ma anche attraverso la...
Vai al progetto
Syrius
Lo studio del ciclo di vita, o LCA, è un metodo in conformità agli standard ISO 14040 e 14044 per valutare le interazioni che i prodotti Granarolo...
Vai al progetto
LCA
L'operazione rappresenta il traguardo di un lavoro avviato sin dalla metà degli anni Ottanta con un programma di miglioramento qualitativo del latte
Vai al progetto
Filiera Controllata e benessere animale
Il Gruppo Granarolo partecipa al progetto europeo Life+ Climate ChangE-R, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di gas effetto serra nei sistemi...
Vai al progetto
LIFE+ Climate changE-R